Dsa: Basi neurobiologiche e strumenti diagnostici per adolescenti e adulti

Docenti : Enrico Ghidoni, Massimo Ciuffo

Responsabile scientifico: Lara Orsolini

25-26 maggio 2018

San Ranieri Hotel Pisa

Via Filippo Mazzei, 2, 56124 Pisa

16 ECM Per Psicologi, Neuropsichiatri infantili, Neurologi, Psichiatri, Foniatri, Logopedisti.

Con il patrocinio :

Il Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA) si esprime invariabilmente con una difficoltà ad utilizzare le capacità accademiche che, generalmente, interessa tutto l’arco della vita. In accordo a quanto suggerito dal DSM-5. Il corso si propone di partire dalle basi neurobiologiche del disturbo, la sua evoluzione, implicazioni psicologiche e normativa di riferimento. il corso descriverà il percorso diagnostico prendendo in esame i due specificatori: qualitativo (i domini specifici coinvolti) e quantitativo (livello di gravità). Le misure psicometriche classiche, soprattutto in età adolescenziale e adulta, potrebbero da sole non essere sufficienti a evidenziare il disturbo, soprattutto quando il soggetto ha raggiunto un sufficiente compenso delle sue difficoltà. Verranno inoltre presentati nuovi strumenti (BDA 16-30) e nuovi modelli diagnostici che includano la valutazione dell’insuccesso accademico ed occupazionale e l’interferenza del disturbo con le attività quotidiane. 


Programma

Prima giornata (9.00-13.00; 14.00-18.00)
Docente Dr. Enrico Ghidoni

8.30-9.00 Registrazione dei partecipanti.

• Dislessia e DSA nell’adolescente e adulto: Basi neurobiologiche, 
• Evoluzione clinica dei DSA; profili cognitivi 
• Strumenti di valutazione e diagnosi per l’adolescente e adulto; un protocollo neuropsicologico
• La stesura del referto, le indicazioni per la scuola e l’università 
• Aspetti psicologici nell'adolescente e adulto
• Riferimenti scientifici (Consensus Conference; DSM 5) e normativi (Legge 170, Decreti attuativi, Leggi regionali)
• Uno o più casi clinici

Seconda giornata (9.00-13.00; 14.00-18.00)
Docente Dr. Massimo Ciuffo


• Il disturbo specifico dell’apprendimento negli adolescenti, nei giovani universitari e negli adulti 
• Gli strumenti per l’assessment per adolescenti e adulti e le differenze tra i vari strumenti
• La BDA 16-30, Batteria per la diagnosi della Dislessia; Disortografia e Disturbo di comprensione del testo in adolescenza e in età adulta 
• Modelli di intervento e di supporto specifici per giovani adulti. La scheda personalizzata DSA di ateneo
• Come comunicare la diagnosi e come sostenere la famiglia nel percorso assistenziale

Per la didattica della seconda giornata verrà proposto materiale audiovisivo per la presentazione di alcuni casi emblematici, esercitazioni pratiche sull’uso di strumenti diagnostici per il riconoscimento dei disturbi

18.00-18.30 Somministrazione del questionario finale ECM.


Destinatari per cui è stato richiesto accreditamento ECM : Psicologi, Neuropsichiatri infantili, Neurologi, Psichiatri, Foniatri, Logopedisti 16 Ecm (EVENTO AGE.NA.S:  2118-225743 Ed. 1)


Quota partecipativa oltre il 15 aprile 330 euro compresa iva.


Scadenza iscrizioni entro 15/05 o all'esaurimento dei posti

Docenti

Enrico Ghidoni : neurologo, ha lavorato a lungo presso l’Unità Operativa Complessa (UOC) di Neurologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, dove è stato responsabile della Struttura Semplice di Neuropsicologia Clinica, Disturbi Cognitivi e Dislessia dell'Adulto. Ex docente di Neuroscienze presso i corsi di laurea in Logoterapia, Fisioterapia e  Terapia Occupazionale dell’Università di Modena e Reggio Emilia. E' stato responsabile clinico del Centro Esperto Interaziendale Disturbi Cognitivi di Reggio Emilia dal 2000,  e ha svolto attività di consulenza neuropsicologica per il reparto di Neuroriabilitazione dell’Azienda USL di Reggio Emilia dal 1996. Socio fondatore dell’Associazione Italiana Dislessia, ha ricoperto la carica di Presidente dell’associazione dal 2001 al 2005, di Vice-Presidente dal 2007 al 2009, ed è stato membro del Comitato Problematiche Sociali dal 2009 al 2012. Attualmente è membro del Consiglio di Amministrazione  della Fondazione Italiana Dislessia.  Lavora come neurologo presso il Centro di Neuroscienze Anemos e presso gli studi di SOS-dislessia.

Massimo Ciuffo:  assegnista di ricerca presso l'università di Messina, coordina l'ambulatorio di DSA in età adulta al policlinico universitario "G. Martino". Autore di numerose pubblicazioni tra cui la BDA 16-30, è presidente dell'istituto scientifico italiano per i disturbi dell'apprendimento e del comportamento

Informazioni pernottamento: Hotel San Ranieri, responsabile marketing, Martina Barigliano (marketing@sanranierihotel.com) con richiesta pernottamento per corso organizzato da Studio Psicologia Pisa.

Per iscriversi compilare il Form

  • w-facebook
  • Twitter - White Circle

© 2016 by STUDIO PSICOLOGIA PISA created with Wix.com

Studio Psicologia Pisa Associazione tra professionisti si

Valentina Gloria e Lara Orsolini

Via F.Giovannini 1 Loc. Carraia SGT Pisa

P.IVA C.F. 02221280502